In Austria con Austrian Airlines

Voli in Austria con Lufthansa, Germanwings, Austrian Airlines, Air Berlin e altre compagnie aeree.
www.viaggio-in-austria.it
Viaggio in Austria - Portale italiano sull'Austria

Innsbruck

Innsbruck, circondata dal maestoso panorama delle Alpi, ha uno dei più bei centri storici medievali dell’ Austria.
Innsbruck
Il magnifico panorama delle Alpi che circonda la città.
foto:
Mefusbren69

Innsbruck in breve:

  • posizione geografica: situata sul fiume Inn,  delimitata a nord dai Monti del Karwendel e a sud dalla montagna Patscherkofel
  • capoluogo della regione: Tirolo (Tirol)
  • altitudine: 574 m s.l.m.
  • abitanti: 120.000 (la quinta città più grande dell'Austria, dopo Vienna, Graz, Linz e Salisburgo)
  • stranieri residenti a Innsbruck: 28,0%
  • università: Universität Innsbruck, 28.000 studenti (di cui 4.500 tedeschi, 3.500 alto-adesini e 2.000 altri stranieri)
  • confessioni religiose: cattolici 70%, protestanti 2%, altre confessioni o nessuna confessione: 28%
  • economia: banche e assicurazioni, commercio, turismo
  • targa automobilistica: I (vedi anche: Tutte le targhe austriache)
  • siti web ufficiali: www.innsbruck.at
Innsbruck
Il "Goldenes Dachl"
foto:
Mefusbren69

Viaggio organizzato al mercatino di Natale 2013 a Innsbruck:


Il modo più comodo ed economico per visitare il mercatino di Natale a Innsbruck: un viaggio in pullman di 3 giorni, con partenza da molte città dell'Italia. Partenza del viaggio: 13/12/2013.
Cliccate qui per ulteriori informazioni e per prenotazioni

Dove si trova Innsbruck?

Innsbruck
La posizione di Innsbruck
nella regione di Tirolo
Innsbruck
Cliccate sulla cartina
di Innsbruck per ingrandirla

Distanze dal capoluogo Innsbruck:

  • ad altre città del Tirolo: Wattens: 20 km - Seefeld: 25 km - Telfs: 35 km - Wörgl: 60 km - Kufstein: 75 km - Kitzbühel: 90 km - Sankt Johann: 95 km - Lienz: 180 km
  • agli altri capoluoghi dell'Austria: Graz: 460 km - Salzburg: 190 km - Linz: 315 km - Wien: 480 km - Klagenfurt: 390 km - Bregenz: 190 km - St. Pölten: 420 km - Eisenstadt: 525 km
  • all'Italia: Confine (Brennero): 40 km - Venezia: 390 km - Milano: 400 km - Firenze: 490 km - Roma: 770 km
  • vedi anche: Distanze chilometriche Italia-Austria

Lo stemma di Innsbruck

Cosa bisogna sapere di Innsbruck?

Una visita a Innsbruck inizia di solito con una passeggiata nel centro storico, in gran parte zona pedonale, durante la quale si possono vedere molte delle attrazioni turistiche: dalla Loggia d'oro, attraverso i palazzi storici del centro fino al duomo e la residenza imperiale. Anche il turista con poco tempo dovrebbe però fermarsi nel museo della cultura popolare che dà un'idea straordinariamente viva della vita rurale del Tirolo, nel passato e nel presente.

Innsbruck è una città storica con una grande ricchezza culturale, ma allo stesso tempo un centro molto trafficato, con palazzi moderni che si allineano bene con i palazzi dei secoli scorsi. La posizione strategica tra la valle dell'Inn e il valico del Brennero ha fatto sì che Innsbruck sia sempre stata, e oggi lo è ancora di più, un nodo di traffico ferroviario e stradale molto importante tra nord e sud, un centro del commercio e di fiere che hanno contribuito molto alla ricchezza e alla bellezza di questa città. Per chi ama gli sport invernali Innsbruck è l'ideale punto di partenza. Il "Patscherkofel" (2.248 m), la montagna di Innsbruck, è molto ben attrezzata per tutte le esigenze: dalle famiglie con bambini fino a quelli che praticano gli sport invernali agonistici.
Innsbruck Innsbruck
a sinistra:  il palazzo "Hoelblinghaus", in stile barocco, foto:
Pahu
a destra:  il palazzo "Ottoburg" in stile gotico, foto: 
Túrelio

Cosa c'è da vedere a Innsbruck?

  • Il Goldenes Dachl (Loggia d'oro, vedi la foto): il balcone del palazzo residenziale di Massimiliano I (vedi sopra)
  • il Maximilianeum: la sala del tesoro dell'imperatore Massimiliano I
  • la torre cittadina con uno splendido panorama di Innsbruck e dei monti vicini
  • la Helblinghaus: abitazione borghese del XV secolo con facciata decorata con stucchi
  •  tardobarocchi, di fronte al "Goldenes Dachl" (vedi sopra)
  • la Ottoburg: casatorre gotica, costruita nel 1494, oggi ristorante (vedi sopra)
  • il duomo di san Giacomo (vedi la foto)
  • la Hofburg: la residenza imperiale, nel centro della città
  • il Tiroler Volkskunstmuseum: la più importante raccolta di arte popolare dell'area alpina. Molto bello ed interessante!
  • la Hofkirche: chiesa di corte, edificata nel 1555-65, con il più importante monumento funebre imperiale tedesco
  • l'Annasäule: la colonna di Sant'Anna, eretta nel 1704-06 dall'assemblea tirolese per celebrare la liberazione dalle truppe bavaresi
  • la Triumphpforte: l'arco di trionfo eretto nel 1765 per le nozze di Leopoldo II, poi imperatore con Maria Ludovica
  • la Basilika Wilten, uno dei capolavori dell'architettura barocca in Austria (vedi sotto)
  • Stadion Bergisel: trampolino di lancio, costruito per le Olimpiadi invernali 1964 e 1976, con 40.000 posti a sedere. Con una bella vista panoramica.
  • il castello di Ambras (vedi sotto)
Innsbruck
La Basilika Wilten, uno dei capolavori dell'architettura barocca in Austria
foto: 
 Veit Mueller

Il castello di Ambras

A 4 chilometri dal centro di Innsbruck, nel quartiere di Ambras, si trova il bel castello di Ambras. Vedi a proposito la pagina: Il castello di Ambras
Innsbruck - Castello Ambras
Il castello di Ambras
foto:  Pahu

Dove soggiornare a Innsbruck?

Altre informazioni importanti su Linz:

Anzeige:

Iscrivetevi gratuitamente alla newsletter:

Gli indici di questo sito (più di 300 pagine):


Dello stesso webmaster sono:

www.reise-nach-italien.de - Deutsches Italienportal
www.viaggio-in-germania.de - Portale italiano sulla Germania

Copyright