Viaggio in Austria - Vacanze in Austria

Lienz

Condividere su Facebook
Lienz - Schloss Bruck
Il castello Bruck a Lienz
foto: Mefusbren69

Lienz in breve:

Per orientarsi meglio:
Lienz (Tirolo)
Lienz
(Tirolo orientale)
Lienz - carta stradale online
Carta stradale online
di Lienz
Distanze chilometriche tra l'Italia e l'Austria
Altre distanze
Italia - Austria

Hotel, pensioni e Bed and Breakfast a Lienz
Hotel, pensioni e B&B
a Lienz
Hotel, pensioni e Bed and Breakfast a Lienz
Appartamenti di vacanza
a Lienz
Voli dall'Italia in Austria
Voli dall'Italia
in Austria
Noleggio auto in Austria
Autonoleggio
in Austria

Lienz
La piazza principale di Lienz (Hauptplatz)
foto: Mefusbren69

Impressioni personali di Lienz:

Quattro membri del gruppo Facebook "Mi pace l'Austria"
raccontano qui le loro impressioni personali di Lienz:
Fulvia Dudine:

Lienz è una città molto graziosa, ci sono stata per la prima volta nel settembre del 2013 e mi è piaciuta molto. Mi è piaciuta la vivacità della città, anche se, purtroppo, si sentiva parlare quasi solo italiano.
Mi è piaciuto molto il lungofiume ed anche le strade non proprio in centro. Una simpatica scoperta è stata una casa dove si trova una sede cinematografica e televisiva, con molte statue all’esterno, da Elvis ai Blues Brothers.

E’ carina proprio da girarla senza meta, girovagando per le stradine. Ci sono state anche manifestazioni in piazza (al sabato c’è il mercato) dove era stato allestito un palco. Un concerto della banda che prima aveva sfilato in costume ed una proiezione sul parco naturale dei Tauri. Ma non si spaventi chi ha la finestra dell’hotel sulla piazza, alle 22 tutto è finito.

Lo Schloss ospita un museo sulla “pesca nel Tirolo” con tutti i tipi di pesci che si possono pescare nei fiumi e laghi e tutto quello che può essere inerente alla pesca ed alla cucina dei pesci, comprese le ricette. Ai piani superiori ci sono i quadri di un pittore locale. Faticosa la salita alla torre, ma il panorama giustifica la fatica. Bello il parco con molti sentieri da percorrere a piedi.

Stupendo invece il sito di Aguntum (biglietto combinato con quello del castello). Nel museo proiettano un film sulla storia della città com’era (riprodotto poi in un depliant in italiano). Il museo è splendidamente allestito anche con la ricostruzione di una cucina dell’epoca e vi sono descritte le ricette, attualissime (con qualche variante) anche ai giorni nostri. C’è anche una torre panoramica da cui si può vedere la città dall’alto. Sempre un po’ fuori città ci sono due funivie che portano in cima ai monti circostanti dai quali si può scendere a piedi.
Luciano Idi:

È una cittadina veramente carina: c'è una bella piazza con gelaterie stupende. In estate spesso fa un caldo insopportabile. Il bello è che è una cittadina per gli amanti della bicicletta come me, che parto da san Candido o Dobbiaco e arrivo a Lienz quasi tutta in discesa, la pista è molto bella. Il ritorno è arduo per la mia età di 74 anni, allora porto la bici di ritorno con il treno shuttle. Certo, non è più come 20/25 anni fa: molti negozi tipici sono spariti. Ma vale la pena visitarla.
Ezio Intropido:

Sono stato a Lienz tantissime volte e sempre mi sono sentito come a casa. È una città a misura d'uomo e crocevia di molti itinerari ciclabili, questo fa di Lienz una città di transito ma se si prende il tempo per visitarla si possono vedere molte cose interessanti (il castello di Bruck, i resti delle vecchie mura, la graziosa piazza con il Liebburg). Le montagne che contornano la città sono ricche di sentieri per gli escursionisti, nell'immediato circondario ci sono il Tristacher See, i resti della romana Auguntum e il cimitero dei cosacchi.
Giancarlo Rova:

Io ci passo 3/5 volte all'anno perché è la porta per l'Austria dell'est o per la Germania più comoda da Belluno. Consiglio di visitare il castello Bruck con il museo, inoltre: interessante è il museo della musica o meglio degli strumenti musicali, proprio in centro, a fianco dei parcheggi. È una piccola città molto carina con 12.000 abitanti, con molti negozi convenienti soprattutto di abbigliamento e fotografia. È una specie di protuberanza italiana: molti negozianti e residenti sono italiani, in particolare originari della mia zona. Io faccio sempre tappa obbligatoria sia all'andata che al ritorno. Lienz è notissima per le piste ciclabili e per il servizio messo a disposizione di trasporti e noleggi, nonché pernottamenti vari. Da visitare e soggiornare!
Lienz    Lienz
a sinistra: il municipio di Lienz, foto: Michael Kranewitter
a destra: la chiesa dei francescani, foto: Michael Kranewitter

Cosa c'è da vedere a Lienz?

Lienz    Lienz
a sinistra:  la chiesetta di S. Antonio, foto: Michael Kranewitter
a destra:  la "Iselturm", foto: Mefusbren69

Lienz è un buon punto di partenza per:

Visite guidate, tour, attività:


In Tirolo con la famiglia
In Tirolo
con la famiglia
Scialpinismo in Tirolo
Scialpinismo
in Tirolo
Tirolo - Mappa 1:150.000
Tirolo
Mappa 1:150.000
Tirolo orientale - Guida escursionistica
Tirolo orientale
Guida escursionistica
Guida Austria   Guida Austria   Guida Vienna   Vienna - DVD   Ciclovia del Danubio, da Passau a Vienna
Guide, carte stradali e DVD
dell'Austria

Com'è il tempo a Linz?

WetterOnline
Lienz
Il tempo a Lienz
fonte: Wikipedia

Altre informazioni utili:

Che tempo fa in Austria?
Il tempo in altre città
dell'Austria
Geografie dell'Austria
La geografia
dell'Austria
I pedaggi in Austria
Pedaggi autostradali
in Austria


Scrivi qui un commento...
Finora non ci sono commenti...

Scopri di più su:

Il Tirolo
Il Tirolo
Tutte le città e regioni dell'Austria
Tutte le città e regioni dell'Austria
Austria-shop
Austria-shop:
libri, film, musica, T-shirt,
vestiti tradizionali, prodotti tipici
L'Austria in Facebook
Facebook:
"Mi piace l'Austria"
un gruppo simpatico e vivace

Impara il tedesco online e su dispositivi mobili
Impara il tedesco online
e su dispositivi mobili
Traduzioni in 80 lingue
Traduzioni in 80 lingue
consegna in 24h

Per essere sempre aggiornati sulle novità


Copyright, privacy, contatto