Viaggio in Austria - Vacanze in Austria

Vienna: Karlsplatz e Karlskirche

Condividere su Facebook
Karlsplatz
Il padiglione della metropolitana di Otto Wagner
foto: Thomas Wolf

La Karlsplatz:

Questa enorme piazza, situata appena fuori dalla Ringstraße e attraversata da alcune strade molto trafficate, è un insieme architettonico che ha molte facce: una gran parte della piazza è occupata dal parco Resselpark, ma l'attrazione principale è senz'altro la Karlskirche. Intorno alla piazza ci sono palazzi storici, come la Künstlerhaus e il Musikverein (vedi le foto sotto), ma anche la moderna biblioteca universitaria. Due piccoli gioielli architettonici sono il padiglione della metropolitana, disegnata da Otto Wagner (sopra) e il palazzo della Secessione (vedi sotto).

Negli ultimi anni il comune di Vienna ha fatto molti sforzi per animare culturalmente la piazza che è caratterizzata da un incessante traffico. Adesso nella piazza si tengono, durante tutto l'anno, molti spettacoli, esposizioni d'arte e concerti.

La Karlskirche (Chiesa di San Carlo):

Karlsplatz, Karlskirche
La Karlskirche
foto: Theitalianpen
La Karlskirche è un capolavoro di stile barocco che rappresenta uno dei tanti simboli di Vienna. Al barocco si aggiungono, almeno all'esterno, alcuni elementi classici come la maestosa cupola e il portico con i rilievi del timpano, simili a quelli dei templi greci. Le alte colonne che fiancheggiano la chiesa sono ispirate alla colonna romana di Traiano, ma ricordano anche i minareti delle moschee.
Karlsplatz, Karlskirche
All'interno della Karlskirche
foto: Janos Korom
La chiesa fu fatta costruire dall'imperatore Carlo VI che, quando Vienna nel 1713 fu colpita per la settima volta dalla peste, fece il voto solenne di costruire una grande chiesa dedicata a San Carlo Borromeo, non appena la peste fosse finita. La costruzione della chiesa durò 23 anni, dal 1716 al 1739, l'architetto fu Bernhard Fischer von Erlach, più tardi suo figlio Joseph Emanuel.

All'interno spiccano l'altare maggiore, il pulpito completamente dorato e soprattutto la maestosa cupola affrescata da Johann Michael Rottmayr.

Il palazzo della Secessione:

Vienna, palazzo della Secessione
Il Palazzo della Secessione a Vienna
foto: Gryffindor
Il Palazzo della Secessione che delimita la piazza a ovest fu disegnato nel 1897 dall'architetto Joseph Maria Olbrich come manifesto del movimento artistico della Secessione. È uno dei capolavori architettonici dello "Stile Liberty" a Vienna. Per saperne di più vedi la pagina: Il Palazzo della Secessione

Altri palazzi e monumenti nella Karlsplatz:

Karlsplatz   Karlsplatz
a sinistra: la "Künstlerhaus", un palazzo per esposizioni d'arte
a destra: il "Wiener Musikverein" una rinomata sala di concerti
foto: Extrawurst / Gryffindor
Karlsplatz   Karlsplatz
a sinistra: il monumento del compositore Johannes Brahms
a destra: una scultura di Henry Moore
foto: Maclemo / Peter Haas
Banner 750x350

Hotel, pensioni e Bed and Breakfast a Vienna
Hotel, pensioni e B&B
a Vienna
Appartamenti di vacanza a Vienna
Appartamenti di vacanza
a Vienna
Voli dall'Italia a Vienna
Voli dall'Italia
a Vienna
Noleggio auto in Austria
Autonoleggio
in Austria

Visite guidate, tour, attività:

Altre proposte >>

Guida Austria   Guida Austria   Guida Vienna   Vienna - DVD   Ciclovia del Danubio, da Passau a Vienna
Guide, carte stradali e DVD
di Vienna e dell'Austria

Com'è il tempo a Vienna?

WetterOnline
Wien
Temperature e precipitazioni medie a Vienna
fonte: Wikipedia

Altre informazioni utili:

Che tempo fa in Austria?
Il tempo in altre città
dell'Austria
Geografie dell'Austria
La geografia
dell'Austria
I pedaggi in Austria
Pedaggi autostradali
in Austria


Scrivi qui un commento...
Finora non ci sono commenti...

Scopri di più su:

Vienna - capitale dell'Austria
Vienna - capitale dell'Austria
Tutte le città e regioni dell'Austria
Tutte le città e regioni dell'Austria
Austria-shop
Austria-shop:
libri, film, musica, T-shirt,
vestiti tradizionali, prodotti tipici
L'Austria in Facebook
Facebook:
"Mi piace l'Austria"
un gruppo simpatico e vivace

Impara il tedesco online e su dispositivi mobili
Impara il tedesco online
e su dispositivi mobili
Traduzioni in 80 lingue
Traduzioni in 80 lingue
consegna in 24h

Per essere sempre aggiornati sulle novità


Copyright, privacy, contatto