Viaggio in Austria - musica austriaca

Wolfgang Amadeus Mozart:
cronologia illustrata della sua vita

Mozart a 6 anni, 1762
Il piccolo Mozart all'età di 6 anni durante un concerto nel castello di Schönbrunn,
con la famiglia imperiale. Accanto a lui il padre e il principe-vescovo di Salisburgo.
1756 Il 27 gennaio nasce Wolfgang Amadé Mozart a Salisburgo come settimo e ultimo figlio del musicista Leopold Mozart e sua moglie Anna Maria Pertl. Il padre è violinista, insegnante di musica e autore di una "Violinschule" (Metodo per violino).
1761 5 anni Prima composizione: un minuetto (KV 1).
1761 6 anni Viaggio, insieme al padre e alla sorella Nannerl (più vecchia di lui di 5 anni), a Monaco e a Vienna dove suona davanti all'imperatrice Maria Teresa.
Mozart che suona il pianoforte accompagnato dal padre e dalla sorella
Mozart che suona il pianoforte accompagnato dal padre e dalla sorella
1763 7 anni Viaggio con la famiglia a Parigi, attraverso Monaco, Heidelberg, Magonza, Francoforte (dove lo sente suonare il quattordicenne Goethe), Colonia, Aquisgrana e Bruxelles. Compone le prime sonate per violino e pianoforte. Si ammala di reumatismo articolare.
1764 8 anni Viaggio da Parigi a Londra dove incontra Karl Friedrich Abel e Johann Christian Bach. Scrive il "Londoner Notenbuch".
1765 9 anni Viaggio da Londra a L'Aia (Paesi Bassi). Compone le prime tre sinfonie e altre sonate per violino. Mozart e sua sorella si ammalano di tifo.
1766 10 anni Viaggio da L'Aia ad Amsterdam, poi di nuovo a Parigi. Ritorno a Salisburgo attraverso Ginevra e Zurigo dove incontra Salomon Gessner.
1767 11 anni Viaggio a Vienna con il padre e la sorella. Compone la sua opera buffa "La finta semplice" ordinatagli dall'imperatore Francesco I. Si ammala di vaiolo.
1768 12 anni Compone l'opera "Bastien und Bastienne". Ritorno a Salisburgo.
1769 13 anni Mozart diventa "Konzertmeister" (primo violino) a Salisburgo. Inizia il suo primo viaggio in Italia, accompagnato dal padre.
Mozart durante una delle sue visite alla corte di Vienna
Il giovane Mozart durante una delle sue visite alla corte di Vienna
1770 14 anni Soggiorno a Milano dove incontra Giovanni Battista Sammartini. Viaggio da Milano attraverso Bologna a Roma. A Roma il Papa Clemente XIV gli conferisce lo "Speron d'oro". A Napoli incontro con Giovanni Paisiello. Ritorno a Milano dove viene rappresentata la sua opera seria "Mitridate, re di Ponto"
1771 15 anni Ritorno a Salisburgo per ripartire, dopo pochi mesi, per il secondo viaggio in Italia. A Milano viene rappresentata la sua serenata teatrale "Ascanio in Alba". In Dicembre tornano a Salisburgo.
1772 16 anni Mozart compone, in onore del nuovo principe-vescovo di Salisburgo, la serenata drammatica "Il sogno di Scipione". Diventa Konzertmeister stipendiato. In ottobre: terzo viaggio in Italia. In dicembre viene rappresentato il suo dramma per musica "Lucio Silla", con 26 ripetizioni.
Ritratto del giovane Mozart
Ritratto del giovane Mozart, non datato
1773 17 anni Ritorno a Salisburgo. Viaggio a Vienna con il padre. Compone sinfonie e il primo concerto per pianoforte
1774 18 anni In dicembre: secondo viaggio a Monaco.
1775 19 anni A Monaco, in gennaio, la prima della sua opera buffa "La finta giardiniera". In Aprile, a Salisburgo, la prima del dramma per musica "Il re pastore". Compone concerti per violino.
1776 20 anni Compone tre concerti per pianoforte, la serenata Haffner e messe.
1777 21 anni Dopo il rifiuto di un periodo di vacanza da parte del principe-vescovo Mozart si dimette dall'incarico e parte, accompagnato dalla madre, per un viaggio a Monaco, Augusta e Mannheim.
ozart a 21 anni, con lo "Speron d'oro"
Mozart a 21 anni, con lo "Speron d'oro" conferitogli dal Papa Clemente XIV.
Secondo il padre di Mozart è un ritratto molto verosimile.
1778 22 anni A Mannheim Mozart si innamora della sedicenne Alosia Weber, Mozart si dichiara, ma lei lo respinge. Vanno di nuovo a Parigi, dove, il 3 luglio, muore la madre. In settembre ritorna a Salisburgo. Mozart compone sinfonie, sonate per pianoforte e per violino, opere per flauto.
1779 23 anni Ritorna al servizio del principe-vescovo di Salisburgo. Completa la "Messa di incoronazione".
1781 25 anni A Monaco rappresentano l'opera seria "Idomeneo" di Mozart. Con il principe-vescovo va a Vienna, dove Mozart rompe definitivamente con lui. Si fidanza con Constanze Weber, la sorella di Aloisia e si trasferisce nella casa della famiglia Weber che nel frattempo si è stabilita a Vienna.
1782 26 anni A Vienna viene rappresentata l'opera "Il ratto dal serraglio" che diventa un grande successo. Compone la sinfonia "Haffner". Il 4 agosto si sposa con Constanze Weber. Mozart dà lezioni di pianoforte e prende lezioni di inglese.
Constanze Weber (1762-1842)
Constanze Weber (1762-1842), la moglie di Mozart, a 21 anni
Carl Thomas Mozart (1784 - 1858) e Franz Xaver Wolfgang Mozart (1791-1844)
In nove anni di matrimonio Wolfgang e Constanze ebbero sei figli,
solo due dei quali sopravissero all'infanzia:
Carl Thomas Mozart (1784 - 1858) e Franz Xaver Wolfgang Mozart (1791-1844)
1783 27 anni Mozart conosce il librettista Lorenzo da Ponte che scriverà i testi di alcuni dei capolavori di Mozart. A giugno nasce e muore il primo figlio di Mozart e Constanze. Insieme a Constanze visita il padre a Salisburgo. Compone la "Sinfonia di Linz".
1784 28 anni Nasce il figlio Carl Thomas. Mozart viene assunto nella loggia massonica "Zur Wohltätigkeit". Compone 6 concerti per pianoforte. Crescono i problemi finanziari.
1785 29 anni Compone concerti  per pianoforte e quartetti per archi dedicati a Haydn. Continuano i problemi finanziari.
1786 30 anni A Vienna viene rappresentata l'opera buffa "Le nozze di Figaro". Compone la "Sinfonia di Praga".
1787 31 anni Primo viaggio a Praga. In maggio muore il padre. In ottobre va a Praga per la seconda volta per la prima della sua opera "Don Giovanni". In dicembre viene nominato compositore di corte.
1788 32 anni Compone le ultime tre sinfonie.
1789 33 anni Con il principe Lichnowsky va a Praga, Dresda, Lipsia e Berlino. Il re della Prussia ordina a Mozart 6 quartetti per archi, ma non gli offre lo sperato impiego fisso.
Mozart (a 33 anni) dipinto dal cognato Joseph Lange
Mozart (a 33 anni) dipinto dal cognato Joseph Lange,
probabilmente il ritratto più verosimile.
1790 34 anni In gennaio, a Vienna, viene rappresentata l'opera buffa "Così fan tutte". Viaggio a Francoforte per assistere all'incoronazione del nuovo imperatore Leopoldo II.
1791 35 anni Nasce il figlio Franz Xaver Wolfgang. A settembre viene rappresentata l'opera "Il flauto magico". Lavora sul "Requiem" che rimane incompiuto. Si aggrava lo stato della sua salute. Mozart muore il 5 dicembre a Vienna. Viene seppellito in una fossa comune.
Mozart (a 33 anni) dipinto dal cognato Joseph Lange
La famiglia Mozart: Wolfgang e la sorella Nannerl al pianoforte e il padre con il violino.
Sulla parete un ritratto della madre.

CD con musica di Wolfgang Amadeus Mozart:

DVD e Blu-ray con musica di Wolfgang Amadeus Mozart:

Vedi anche l'altra pagina su Wolfgang Amadeus Mozart:

I luoghi di Mozart:

Commenta questa pagina:

Finora non ci sono commenti ...

Scopri tutte le altre pagine su compositori e musicisti austriaci e tedeschi:

Consigli:

Idea regalo:

emozione3-cofanetti-benessere-relax

Iscrivetevi gratuitamente alla newsletter:

Tutti i capitoli di www.viaggio-in-austria.it:

Vienna  Tutte le città e regioni dell'Austria  Tutti i servizi per un viaggio in Austria 
Politica e società dell'Austria  Sugli austriaci e le loro tradizioni  La storia dell'Austria  Letteratura austriaca
Musica austriaca  Cinema, arte, filosofia e scienze  Austria-shop

Copyright, privacy, contatto