Viaggio in Austria - letteratura e cultura

Gustav Mahler

Vita e opere del compositore austriaco Gustav Mahler. Con la possibilità di comprare libri, CD e DVD musicali. Articolo a cura di Daniele Brina.
Gustav Mahler
Gustav Mahler (1860-1911), in una foto del 1892
foto: Leonhard Berlin-Bieber

Cenni biografici

Gustav Mahler nasce a Kaliste in Boemia il 7 luglio del 1860 da genitori ebrei. Cresce in Moravia, a Iglau e a soli quindici anni entra nel Conservatorio di Vienna, luogo in cui studia composizione e pianoforte. Termina gli studi in tempi rapidissimi, nel 1878, e solo dopo aver conquistato numerosi riconoscimenti.

La sua carriera musicale inizia già a 20 anni, nel 1880, quando svolge l’attività direttoriale e di Kapellmeister prima a Hall e successivamente nei maggiori centri musicali europei tra cui Lubiana e Olmütz; diviene direttore dell’Hoftheater di Kassel; nel 1886 è a Praga, poi a Lipsia, dove dirige diverse opere wagneriane, e nel 1888 a Budapest diventa direttore del Teatro Reale dell’Opera. Procede contemporaneamente anche con l’attività di compositore cominciata con Das Klagende Lied (Il Canto di lamento) e poi con un ciclo di Lieder come Lieder eines fahrenden Gesellen (Canti di un giramondo) del 1884 oltre alla prima sinfonia Titan composta tra il 1884 e il 1888. Dal 1891 è il primo direttore d’orchestra ad Amburgo. Qui entra in contatto con Hans von Bülow, famoso pianista e compositore tedesco d’epoca romantica che lo designa, tra l’altro, come suo successore. Nel 1897 viene chiamato all’Imperial Regio Teatro dell’Opera di Vienna dove viene nominato direttore artistico. Questo periodo è il più fecondo e produttivo per Mahler. A Vienna svolge esecuzioni di opere tratte tanto dal repertorio classico quanto da nuovi compositori fra cui Strauss, Puccini e Wolf.

Come compositore nello stesso periodo crea la Quarta, la Quinta, la Sesta, la Settima e l’Ottava sinfonia, oltre a numerosi Lieder. Dopo dieci anni brillanti e gloriosi, nel 1907 si dimette. Lascia Vienna e si reca negli Stati Uniti d’America dove assume il ruolo di direttore ospite presso la Metropolitan Opera House a New York e qualche anno più tardi la direzione della Philharmonic Orchestra sempre nella stessa città. Dal 1907 vive praticamente tra Austria e America . Nel 1911 si ammala seriamente e desidera rimanere a Vienna dove muore il 18 maggio. Negli ultimi anni d’attività, spesso interrotta e ripresa, si gode qualche mese estivo di vacanza dedicato interamente alla composizione sulle rive dell’Attersee, sul Wörthersee e dal 1908 a Dobbiaco presso il maso Trenker. In quest’ultimo luogo compone la Nona Sinfonia, la Decima purtroppo rimasta incompiuta e Das Lied von der Erde (Il canto della Terra).

Mahler - un sensibile interprete della sua epoca, di un mondo di fine secolo in crisi

Gustav Mahler è sempre stata una figura controversa dello scenario musicale di fine Ottocento e del Novecento. La sua personalità non priva di problematiche è stata spesso valutata positivamente sui lavori svolti come direttore; viceversa contestato e criticato come compositore. Spesso giudicato sulla base di incomprensioni e pregiudizi, Mahler è invece un sensibile interprete della sua epoca, di un mondo di fine secolo in crisi. Il suo rendere concreto in musica quel disagio storico ha provocato valutazioni poco obiettive, oltre ad essere etichettato come inattuale. È indubbio quanto invece Mahler fosse più attuale di molti altri. Di lui ci restano dieci sinfonie e cicli di liriche vocali e strumentali come i Kindertotenlieder, Das klagende Lied, Das Lied von der Erde, Des Knaben Wunderhorn (Il Corno meraviglioso del fanciullo), Lieder eines fahrenden Gesellen.

Nelle sinfonie è indubbia l’influenza di maestri come Brahms e Bruckner; i movimenti musicali sono lunghi e ampi: trasforma in maniera originale le basi tradizionali creando nuovi impasti timbrici. Le opere di Mahler sono ricche di rimandi, collegamenti e valori poetici; grazie ad essi ricorre ad un evidente grandioso utilizzo di mezzi espressivi. Immagine e citazione letteraria formano il veicolo dell’idea musicale, in piena filosofia wagneriana. Das Lied von der Erde è, ad esempio, ispirato a poesie cinesi. Una scrittura armonica dove il suono è originato dalle parole, si amalgama con esse, e ne origina di nuove.

Il compositore vuole superare e svincolarsi dal linguaggio musicale romantico. Da qui l’accusa di inattualità. È invece il precursore di una nuova epoca, di una svolta culturale prima ancora che musicale. Gli stili e i materiali eterogenei della composizione mahleriana vanno incanalati in una complessa concezione fin de siècle fatta di contraddizioni e lacerazioni. Introduce criteri innovatori nella messa in scena e nella regia operistica. Le sinfonie rivelano una costante ricerca di una rigorosa logica strutturale. Ricostruisce banali musiche di consumo, piccole marce e operette in maniera assai sapiente, trasformandoli in capolavori sonori.
Le tombe di Schubert e Beethoven
Il piccolo museo allestito nella casetta sul lago Wörthersee (a Maiernigg, nella piccola foto a destra)
dove Mahler ha composto molte delle sue opere
foto: Johann Jaritz / Johann Jaritz
 

Libri su Gustav Mahler:

Gustav Mahler - Il mio tempo verrà
Gustav Mahler - Il mio tempo verrà
a cura di Gastón Fournier-Facio
828 pag.
Per saperne di più
Mahler - La musica tra Eros e Thanatos
Mahler - La musica tra Eros e Thanatos
di Quirino Principe
1032 pag.
Per saperne di più

Gustav Mahler in CD:

Mahler - The Symphonies
Gustav Mahler:
The Symphonies
(10 CD)
Per saperne di più
Mahler: Il Corno Magico - Lieder Eines fahrenden Gesellen
Gustav Mahler:
Il Corno Magico - Lieder Eines fahrenden Gesellen (1 CD)
Per saperne di più
Mahler - Sinfonia N.5
Gustav Mahler:
Symphony No.5
 (1 CD)
Per saperne di più

Gustav Mahler in DVD:

Symphonies 1-10; Totenfeier; Das Lied von der Erde
Gustav Mahler:
Symphonies 1-10; Totenfeier;
Das Lied von der Erde

(11 DVD)
Per saperne di più
Mahler - Sinfonia N.9
Gustav Mahler:
Sinfonia N.9
Abbado Claudio 
(1 Blu-Ray)
Per saperne di più
Mahler - Sinfonia N.5
Gustav Mahler:
Sinfonia N.5
Abbado Claudio 
(1 DVD)
Per saperne di più

Per trovare altri CD, DVD e Blu Ray con musiche di Gustav Mahler:

Tutte le pagine sulla musica austriaca:

Vedi anche:


Condividere su Facebook

Commenta questa pagina:

Finora non ci sono commenti ...

Consiglio:

Iscrivetevi gratuitamente alla newsletter:

Tutti i capitoli di www.viaggio-in-austria.it:

Vienna  Tutte le città e regioni dell'Austria  Tutti i servizi per un viaggio in Austria 
Politica e società dell'Austria  Sugli austriaci e le loro tradizioni  La storia dell'Austria  Letteratura austriaca
Musica austriaca  Cinema, arte, filosofia e scienze  Austria-shop

Copyright, privacy, contatto